ELENCO FORNITORI

In applicazione del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. (Codice dei contratti pubblici), l'affidamento e l'esecuzione di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie di cui all'articolo 35 avvengono nel rispetto dei principi di cui agli articoli 30, comma 1, 34 e  42 del medesimo Codice, nonché del rispetto del principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti e in modo da assicurare l'effettiva possibilità di partecipazione delle microimprese, piccole e medie imprese, e in conformità alle Linee guida ANAC n. 4 approvate dal Consiglio dell’Autorità con delibera n. 1097 del 26 ottobre 2016 e s.m.i., recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”, mediante:

- affidamento diretto di cui all’art. 36, comma 2, lettera a), del Codice, per gli affidamenti di importo inferiore a 40.000 euro;

- procedura negoziata di cui all’art. 36, comma 2, lettera b), del Codice, per affidamenti di importo pari o superiore a 40.000 euro e inferiore a 150.000 euro per i lavori, o alle soglie di cui all'articolo 35 del Codice per le forniture e i servizi; i lavori possono essere eseguiti anche in amministrazione diretta, fatto salvo l'acquisto e il noleggio di mezzi, per i quali si applica comunque la procedura negoziata di cui all’art. 36, comma 2, lettera b), del Codice;

- procedura negoziata di cui all’art. 36, comma 2, lettera c), del Codice, per i lavori di importo pari o superiore a 150.000 euro e inferiore a 1.000.000 di euro.

 

Sono eseguiti in amministrazione diretta i lavori, servizi e forniture per i quali non occorre l’intervento di alcun operatore economico. Essi sono eseguiti dal personale della A.S.C. S.r.l. e da personale eventualmente assunto allo scopo, impiegando materiali e mezzi di proprietà della società o in uso alla medesima, oppure acquistando o noleggiando i mezzi necessari. L’acquisto e il noleggi di mezzi avviene in conformità alle disposizioni di cui al D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i..

 

Alle procedure di aggiudicazione nei settori speciali, in cui A.S.C. S.r.l. opera quale Ente aggiudicatore ai sensi dell’art. 3, comma 1, lettera e), D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i., si applicano, in quanto compatibili, le disposizioni di cui agli articoli da 1 a 58 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.; le predette procedure si conformano, in ogni caso, ai principi dettati dal Trattato UE a tutela della concorrenza e, segnatamente, a quelli di non discriminazione, parità di trattamento, pubblicità e trasparenza.

 

Gli operatori economici saranno scelti, nel rispetto del principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti, all’interno dell’Elenco Fornitori tenuto da A.S.C. S.r.l., al quale i soggetti di cui all’art. 45 D.Lgs. n. 50/2016 potranno iscriversi compilando l’apposito modulo, corredato dalla documentazione necessaria a comprovare l’assenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. e il possesso dei requisiti di idoneità professionale, di capacità economico-finanziaria e di capacità tecnica e professionale di cui all'art. 83 del medesimo Codice richiesti per la categoria merceologica rispetto alla quale si avanza istanza di iscrizione.

 

Scarica la documentazione ...